Il club dei tacchi a spillo

Uscire allo scoperto

sabato 20 giugno 2009

In questo strano sabato pomeriggio, con un clima volubile quanto il mio umore, mi ritrovo davanti al computer con l'intento di aggiornare questo blog... Non che sia successo un granchè, tranne per il fatto che molti uomini che hanno fatto parte del mio passato stanno ritornando, come ogni estate!!! Forse il caldo li fa uscire allo scoperto come gli scarafaggi... ma visto che non voglio essere cattiva con gli uomini ritiro il paragone!!! Ironia a parte, non vi farò l'elenco di chi è tornato recentemente (a parte BIG, ma questo lo sapete!) ma vi racconterò un po' di miei appuntamenti mondani, che forse sono più interessanti... Qualche giorno fa ho passato una bellissima serata perchè sono andata a cena da Mimmo all'Osteria del Corso con ANNA e TAMARA. La serata per me era già iniziata alla grande perchè a metà pomeriggio, mentre ero davanti al computer a scrivere come una pazza, mi è arrivata una telefonata speciale. E' meglio che faccia un passo indietro... qualche tempo fa ho ricontattato un mio collega con il quale lavoravo un bel po' di tempo fa. Con gli anni le nostre strade si sono divise e lui è diventato un giornalista famoso, ma quando ci siamo risentiti è stato come se il tempo non fosse mai passato. Ed è proprio lui (che chiamerò CONTROCAMPO, il motivo lo so io!!!) che mi ha chiamato a metà pomeriggio per bere un caffè. Da quel caffè bevuto insieme è nato un certo feeling e lui ha continuato a chiamarmi. E mentre andavo da Mimmo, altri personaggi del mio passato (professionale) mi sono apparsi... infatti ho incontrato questi miei colleghi, che non vedevo da anni e che abitano a Bologna, ma quella sera erano a Milano per lavoro... che strana la vita vero? Quante volte ho sognato di inciampare per caso in una persona e invece non è successo... ma veniamo al terzo incontro della giornata... Sapete chi era a cena da Mimmo? il PILOTA, si quello di quest'inverno! ecco, in un colpo solo il mio passato e riaffiorato e ho capito che Milano sta diventando troppo piccola per me! Ma veniamo al succo del racconto: il giorno dopo CONTROCAMPO mi ha chiamato tutto il giorno, e la sera ci siamo visti... Io ero di ritorno da una conferenza stampa e lui da un impegno di lavoro, siamo andati a casa mia e ci siamo coccolati un po'... Il problema è che io sono nella fase "Usa e getta", quindi anche se lui è stato molto carino non riesco a dargli il beneficio del dubbio... Forse non mi piace abbastanza? no, lui mi piace, ma sono disillusa e stanca di combattere con le telefonate che non arrivano. Anzi, il giorno dopo, quando meno me lo aspettavo, lui mi ha mandato un sms bellissimo e poi è partito per lavoro. Tanto anche se si è comportato benissimo so che qualche cosa di sbagliato arriverà... ma che faccia tosta hanno gli uomini per rientrare nella nostra vita come se niente fosse? due minuti fa mi ha chiamato ANNA e mi ha detto che una sua vecchia fiamma (che l'aveva fatta soffrire in passato) è ritornata alla carica, come se non fosse successo niente... Visto? escono tutti allo scoperto come gli scarafaggi... Scusate maschietti ma questa ci voleva!!!!

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.