Il club dei tacchi a spillo

Uno è poco... tre son troppi...

venerdì 24 luglio 2009

A volte, certe sere, sembrano partire con il piede sbagliato e poi si rivelano indimenticabili... Può capitare di non aver voglia di uscire anche se abbiamo già preso l'impegno... In effetti è con questi pensieri che è iniziata la mia serata di mercoledì... Io e TAMARA avevamo deciso di andare a cena al ristorante di L. ma non volevamo fare troppo tardi, anche perchè io ero andata al The Beach la sera prima... così mi sono preparata e dopo essermi fatta un bell'aperitivo al bar sotto casa sono andata a cena e lì è successo di tutto!!! In realtà mi sono solo trovata in una situazione molto imbarazzante e anche divertente... Tutto è cominciato quando siamo arrivate al ristorante e c'era la mia amica TEODORA che festeggiava il compleanno, e indovinate chi c'era al suo tavolo? CONTROCAMPO! è incredibile non l'ho incontrato per dieci anni e adesso me lo trovo dappertutto! sarà una coincidenza? non voglio approfondire la cosa, lui è rimandato a settembre, se passa l'esame di riparazione sarà riabilitato... Quando la nostra amica ci ha visto ci ha invitato a sedere al suo tavolo e quindi mi sono ritrovata in fianco a lui... che come al solito era carino ma sfuggente... Non dimenticate che mentre io cercavo di interpretare i segnali di CONTROCAMPO avevo L. che mi ronzava intorno come da copione... Quindi cercavo di driblare tra i due senza dare troppo nell'occhio e già lì la situazione era complicata... ma si dice che non c'è due senza tre e quindi chi mi vedo apparire all'orizzonte? MISTERTV, ve lo ricordate? ovviamente per rendermi le cose più facili anche lui si è fermato al nostro tavolo a fare il brindisi alla festeggiata! Io appena l'ho visto gli sono andata incontro e l'ho salutato e lui, come tutti i maschi, si è giustificato dicendomi che mi avrebbe chiamato spiegandomi la sua sparizione. Io, visto che la situazione era complicata, non ho fatto particolari storie e ho fatto la superiore... Comunque avevo paura che i miei tre galletti del pollaio si dicessero qualcosa, invece è filato tutto liscio... Che situazione!!! adesso ho capito che è meglio evitare certe storie negli ambienti che sconfinano anche con il lavoro... è troppo rischioso! Ma la cosa che mi spaventava di più è che entrasse dalla porta BIG!!! visto che questo è un periodo in cui viene spesso a Milano e soprattutto anche lui frequenta quel ristorante! Vi immaginate la scena? sarebbe stata da morire da ridere!!! Comunque ho snobbato i tre galletti e sono andata da Ricci con i miei colleghi di Mediaset e TAMARA e poi a casa sono tornata da SOLA... Ormai ho chiuso per ferie... i miei galletti dovranno aspettare settembre... se ne avrò ancora voglia!!!

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.