Il club dei tacchi a spillo

Sole primaverile...

Sono appena tornata dal parco... mi sono seduta ad uno dei gazebi che ci sono lì e mi sono gustata un'abbondante colazione!!! La primavera di questi giorni mi ha aumentato il gusto di prendermi cura di me stessa, e io ho colto l'occasione!!! così mentre mi gustavo il tepore del sole in mezzo alla natura ho fatto un bilancio di questo weekend (fino ad ora ovviamente!) e anche di questi ultimi anni da single. Mi rendo conto che non è molto logico passare da un semplice weekend e gli ultimi cinque anni di vita... ma sapete quando i pensieri cominciano a frullare nella testa... Bene questo weekend per ora è stato stratosferico: mi sono svegliata ieri mattina carica di energia e ho fatto mille commissioni, poi nel pomeriggio sono andata a fare shopping in via Montenapoleone... ovviamente non potevo rinunciare a fare un salutino ai miei due amici che hanno lo showroom in via Bigli e così sono andata a bere un caffè da loro... poi piena di pacchi e pacchettini sono andata a fare un aperitivo a base di sushi al Bento Bar con la mia amica Lulù. Verso le nove e mezza sono passata dall'Eleven dove dovevo sbrigare un po' di faccendine di lavoro e ho approfittato per guardare il derby con i miei ragazzi... Che ridere, mi sono divertita un sacco, con loro riesco a fare sempre casino!!! Morale: sono arrivata a casa alle due!!! Questa mattina mi sono svegliata un po' tardi finalmente! e poi sono andata al parco... e lì ho cominciato a pensare... Ho immaginato l'uomo della mia vita (ovviamente ho lavorato di fantasia!) e ho provato  a immaginare una vita insieme a lui, ma ho fatto una prova che non avevo mai provato recentemente: ho provato a usare le parole NOI e NOSTRO. Ho immaginato di parlare con gli amici e di invitarli a casa NOSTRA, oppure a dire i NOSTRI gatti, oppure veniamo anche NOI. Mi suonava tutto così strano... Ho usato per molti anni questi termini e adesso sono fuori dalla mia quotidianità! Riuscirò a dire ancora noi quando parlerò di me e il mio compagno? è una cosa che viene automatica? inutile per quanto mi sia sforzata, nella mia memoria non mi ricordo come sono passata da IO a NOI, da MIO a NOSTRO. Che sia diventata allergica anche allo stato di persona in coppia? Meglio non indagare oltre, il mio weekend è stato così bello e rilassante che non voglio farmi travolgere dalle mie paranoie... Ho già il problema dei miei ormoni in subbuglio da risolvere!!! adesso torno alla mia situazione di ozio a tempo indeterminato... buona domenica

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.